Lago di Como, Esondazioni e Paratie

Sul lungo lago di Como ci sono ormai da qualche anno lavori per la costruzione delle paratie che dovrebbero proteggere dalle esondazioni del lago in Piazza Cavour.

Ora è arrivata la bella notizia, per bocca di Fulvio Caradonna: “Il Lago non si vedrà quasi più!

Non dico nulla, non c’è bisogno, metto qualche link di amici blogger comaschi:

La Provincia, quotidiano locale, propone anche una petizione per abbattere il muro, ah dimenticavo sono stati spesi 15 milioni di euro, inoltre guardate che spettacolo quando il lago esonda

Como Esondazione 2008, foto di Cimodanax

5 Comments

  • Monday, September 28, 2009 - 12:13 am | Permalink
  • Monday, September 28, 2009 - 9:47 am | Permalink

    E’ bello perchè noi abitiamo lontano dal centro (tu se non sbaglio a Erba e io invece a Monte Olimpino) quindi in quei casi ce la godiamo da turisti. Per i commercianti e gli abitanti della zona è un disastro totale.
    Il problema semmai è che il lago esonda, a dir tanto, ma esagerando, 1 volta ogni 2 anni. Fare quello scempio e spendere quel patrimonio per un’evenienza che accade così di rado è, per buona pace appunto dei commercianti e abitanti sul lungolago, davvero esagerato.

  • Monday, September 28, 2009 - 9:56 am | Permalink

    Vero Ale, bastava una sistemata al marciapiede, una rinfrescata alla stazione dei battelli, si compravano un bel po’ di sacchetti di sabbia e si istituiva un fondo in aiuto dei commercianti e degli abitanti interessati dall’esondazione.
    Ah, poi basterebbe gestire meglio la diga di Lecco ….

  • Tuesday, September 29, 2009 - 3:21 pm | Permalink

    Sul lungo lago di Como ci sono ormai da qualche HANNO lavori per la costruzione delle paratie…

    Luca!!!!

  • Tuesday, September 29, 2009 - 3:30 pm | Permalink

    @(matTE0) troppo CdC ;)

  • Comments are closed.