Tag Archives: Libri

Altro

Non Pago di Leggere

non pago di leggere
Premetto che non sono mai stato un gran frequentatore delle biblioteche, i libri preferisco comprarmeli per poi poterli conservare, ma oggi sono rimasto sbigottito leggendo sul blog di Laura l’incredibile vicenda riguardante il diritto d’autore dei libri presi in prestito in biblioteca, riporto qui l’inizio del suo post, continuate la lettura sul suo sito …

L’Unione Europea ha aperto un procedimento di infrazione
contro alcuni paesi europei, tra cui l’Italia, “colpevoli” di non aver
introdotto la remunerazione degli autori e degli editori per i prestiti
effettuati in biblioteca. []

Altro

Libro: John Feinstein, "The Punch: One Night, Two Lives, and the Fight That Changed Basketball Forever"

Ho appena finito di leggere questo libro di John Feinstein, forse il più autorevole e famoso giornalista sportivo americano.
Il libro racconta l’incredibile pugno che Kermit Washington ha stampato sulla faccia di Rudy Tomjanovich durante la partita di basket NBA Los Angeles Lakers – Houston Rockets nel lontano 1977.
Dopo quell’episodio, nel quale il neo-coach degli attuali Lakers rischiò la vita, la NBA decise di voltare pagine e punire pesantemente le, sempre più frequenti, battaglie che si creavano in campo fra i giocatori (sempre più grossi e muscolosi).
Il libro racconto tutta la vicenda in maniera molto completa (384 pagine) e con tante testimonianze delle persone che hanno vissuta in prima persona l’avvenimento.

Altro

Libro: William Gibson, "L'accademia dei sogni"

Da qualche giorno ho iniziato a leggere il nuovo libro di William Gibson intitolato “L’accademia dei sogni” (titolo originale “Pattern Recognition”).
Gibson è considerato uno dei padri del cyberpunk e si deve a lui il conio della parola cyberspace.
Il libro racconta la storia di una consulente grafica con una spiccata sensibilità nei confronti dei marchi, a cui un giorno viene affidato l’incarico di scovare il misterioso creatore degli spezzoni di filmati (sequenze) che vengono distribuiti anonimamente attraverso internet e che stanno creando un immane cyberbrusio.
Non avevo mai letto i libri di Gibson e, dopo un inizio molto duro (quasi quasi ero intenzionato ad abbandonare la lettura), il racconto si fa sempre più interessante …

Altro

Libro: Alex Roggero, "La corsa del levriero. In Greyhound da Pittsburgh a Los Angeles"

L’autore racconta il suo viaggio negli Stati Uniti di quindicimila chilometri lungo strade dimenticate, inseguendo e facendosi inseguire dal ”levriero” (greyhound), il mitico autobus dei mitici viaggi d’America.

L’autore del libro (Alex Roggero) è in realtà un fotografo professionista. In questo libro ha messo insieme tutte le sue più grandi passioni: la fotografia, i viaggi e l’america degli anni 30-40.
L’unico rimpianto avuto leggendo il libro? L’autore molto spesso descrive le fotografie scattate ai mitici torpedoni, alle stazioni in stile art deco e al deserto, ma nel libro non sono riportate, lasciandoti così un po’ di acquolina in bocca! Non resta che partire per vederle con i propri occhi …

Altro

Libro: Alex Roggero, "Australian cargo"

Nell’era dei jet, un viaggio antico. Sulle orme di un nonno avventuroso, percorrendo ventisettemila chilometri di mare a bordo della nave cargo Optimism. Il racconto della terra rossa d’Australia ripercorso e ricordato durante il viaggio di ritorno in Italia.

Questo libro è stato scritto durante il viaggio di ritorno dall’Australia, che l’autore ha effettuato imbarcandosi su una nave cargo. Racconta il viaggio compiuto dopo la morte del nonno, che aveva vissuto alcuni anni nel Queensland e che avevano segnato la sua vita. L’autore ha voluto rivivere i mille racconti e aneddoti che avevano riempito le sue giornate di giovane nipote.
Il libro è, inoltre, una fotografia di come i primi immigrati italiani hanno raggiunto la grande isola continente e di come si sono integrati.
Non mancano poi gli episodi curiosi, Roggero mette, in questo libro, allo specchio la sua vita, interessante anche il racconto di come si vive su una nave in giro per il mondo per molti mesi, toccando i vari porti che si incontrano sulla rotta.